Promosso da

Italian Linux Society
Col Supporto di

GARR
Col Sostegno di

0 1 2 3 4
Torna al programma completo

GIS aperto e uso dati pubblici


Davide Sandini


public - Sabato 23 Ottobre - ore 16:30

In Veneto è avvenuto un colossale caso di inquinamento delle acque potabili a causa di sversamento pluridecennale di sostanze denominate PFAS da parte di una industria chimica. ARPAVeneto ha raccolto una enorme mole di dati georeferenziati, ma li pubblicava solo in in unico file .ods, benché rilasciato sotto licenza libera. Utilizzando solo software liberi e con l' hosting offerto da una società svizzera, è stato possibile editare i dati, ordinarli e rappresentarne la posizione geografica mediante un GIS, in modo da rendere possibile alla cittadinanza l' uso di dati pubblici che altrimenti sarebbero rimasti in forma incomprensibile e praticamente inutilizzabile.