Sponsorship: Carrara Computing International

Siamo lieti di annunciare il secondo sponsor del Linux Day 2014: Carrara Computing International, azienda mantovana di servizi IT. Nome probabilmente poco noto ai più, ma che orgogliosamente accogliamo in quanto simbolo del ricco tessuto di piccole e media imprese che operano in Italia e traggono beneficio dalle risorse condivise che il mondo libero e open mette a disposizione non solo degli utenti (o della pubblica amministrazione, o delle scuole) ma anche dell'industria.

In particolar modo vorremmo qui segnalare una loro recentemente avviata attività, ancora in fase di startup ma destinata ad assestarsi nel tempo: License Free Shop, il negozio online di computer senza licenza. Sul sito, costantemente in crescita, vengono proposti modelli di PC - sia portatili che desktop - di diversi produttori, tutti caratterizzati dal fatto di essere distribuiti senza alcuna licenza software pre-installata: certo un gran passo avanti rispetto al "pizzo" imposto da certe multinazionali che ben conosciamo! Invitiamo pertanto tutti a valutare la piattaforma per i prossimi acquisti digitali, onde sostenere concretamente e motivare l'iniziativa - certo non facile, fin dalla fase di negoziazione con i fornitori per ottenere macchine prive di licenza.

Grazie a Carrara Computing International e a tutte le aziende meno conosciute che quotidianamente, con fatica e tenacia, sostengono il software libero e opensource e abilitano la sua crescente adozione nel nostro Paese.

Ricordiamo a tal proposito il programma "Certified Solution Provider" promosso da Linux Professional Institute, altro sponsor Linux Day 2014, dedicato all'indicizzazione di tali realtà e ideato appunto per dare loro visibilità e risalto: in un periodo in cui le soluzioni tecnologiche libere diventano sempre più desiderabili, la possibilità di reperire velocemente competenze e professionalità sul territorio diventa una esigenza primaria.